23 agosto, 2011

Emoticon di merda ;^D

Come sapete, ormai le emoticon o 'faccine di merda' sono profondamente radicate nel tessuto lessicale e sociale del nostro Bel Paese. Fin troppo direi.
Talmente tanto che il ministro Gelmini ha deciso di introdurre durante le lezioni di grammatica italiana ore dedicate esclusivamente allo studio di tale abominio.
(Notizia falsa, non creare l'ennesima pagina facebook contro un politico, te ne prego).

Nella prima lezione direi di partire con una faccina abusata in questi ultimi giorni da dei blogger davvero poco spiritosi e a quanto pare molto propensi ad inclinare la testa a sinistra.

La faccina in questione è la seguente (due punti) (non posso digitare i due punti altrimenti creerei inutili confusioni) (cazzo le parentesi!) (vabbè)

                                        ;^D

Partiamo dal punto e virgola, una delle punteggiature più usate in questo tipo di faccine.
Tutti gli studiosi sono portati a pensare che stia ad indicare un occhio aperto ed uno chiuso a mo' di occhio strizzato.
I primi dubbi si fanno strada quando ci si chiede quale sia l'occhio aperto e quale quello strizzato, la virgola, o il punto.? La scienza sta muovendo i primi passi in questa direzione, ma pare che analisi al carbonio 14 potrebbero dare notevoli informazioni, almeno riguardo alla vera età di Piero Angela.

Il secondo elemento è da sempre una spina nel fianco dell'Accademia della Crusca.
Il famoso 'cappello' o 'tettuccio', chiamato dai puristi circonflesso.

(Se cercate ^ su google, non verrà fuori nessun risultato. O almeno, avreste dovuto farlo prima di questa frase. Credo).

Le teorie proposte sarebbero due: la prima ipotizza che sia una continuazione facente parte dell'occhio strizzato. La seconda teoria, tanto avveniristica quanto sparata a caso, urla che quello sia un naso appuntito.

Analizziamole.

Se fosse vera la prima, il circonflesso sarebbe un inutile pleonasmo in quanto la strizzata d'occhio è già insita nel punto e virgola. Sarebbe quindi inutile ed errato ripeterlo. Ma questo argomento è stato già ampiamente dibattuto da Kant nel suo Sul detto comune: "Questo può essere giusto in teoria, ma non vale per la pratica".

Passiamo avanti.

Se ,invece, prendiamo per buona la seconda, allora pare evidente che l'emoticon rappresenti in tutto e per tutto Pinocchio. Pinocchio nella pancia della balena per la precisione.
Il che è del tutto assurdo, come dimostrerò brevemente nella frase seguente.

- Grazie per la visita, dovrei spargere complimenti a destra e a manca se fossi una paracula ;^D
TRADUZIONE
- Grazie per la visita, dovrei spargere complimenti a destra e a manca se fossi una paracula Pinocchio nella pancia della balena.

Vi sarete accorti da soli che la frase non ha alcun senso.

E per ultima, anche per ordine d'importanza, c'è la D. Che null'altro è se non la quarta lettera dell'alfabeto in formato maiuscolo.

Con questo credo di aver dimostrato l'inutilità delle emoticons in generale e in particolare di quella di cui ho fatto oggetto questo breve saggio.

Per le fonti dello studio rimando alla bibliografia.


BIBLIOGRAFIA DI RIFERIMENTO

18 commenti:

Kisciotte ha detto...

beh, tu non hai nemmeno idea quanto sia cruciale per me il tema che hai trattato.
quando mi sarà possibile realizzerò un articolo per rendere l'idea della crucialità.
e purtroppo sarà tutto vero.
e ti avviso fin d'ora che integrerò come link questo tuo scritto come preziosa testimonianza bibliografica, a conferma che è un dramma non solo mio.

anche per questo ho trovato esilarante (ridere a volte è l'ultimo antidoto) imbattermi in un'altra vittima di questi ideogrammi criptico-minimalisti.

che poi io non sono per le cose complicate, preferisco un più rassicurante naso pacioccone :o)

sì, quello per l'intervista era un complimento e sì, narciso che non sei altro che vuoi proprio sentirtelo dire esplicitamente in faccia, pure questo è un complimento!

Mabjla ha detto...

Io rivedrei la dimostrazione appena dipanata!
Mi spiego:

"Ah, ah! ;^D" - disse Geppetto rivedendo il suo eroico figlio.

Trad:

"Ah, ah! Pinocchio nella pancia della balena" - disse Geppetto rivedendo il suo eroico figlio.

CVD

Cerex ha detto...

Io ^ l'ho dovuto cercare 5 minuti sulla tastiera altro che quel cazzo di Google.

OrsaBIpolare ha detto...

Vi odio tutti quanti.
Mi ci sono voluti anni e anni di frequentazioni virtuali per capire e ACCETTARE questi segni della minchia!
E adesso che li ho metabolizzati con serena rassegnazione (cercando di crearne pure di nuovi per stare al passo coi tempi)mi tocca leggere post così irriverenti.
Tornerò ad avere problemi serissimi nel doverli digitare e tutto questo perchè tu non sei in grado di inclinare la testa a sinistra. SGRUNT!

Cerex ha detto...

A giudicare da quello "SGRUNT!" direi che puoi subito rasserenarti dal fatto che anche senza smile te la cavi benissimo con le onomatopee. E con questa me la svigno.
VROOOOMMMMM!!!

:-D

OrsaBIpolare ha detto...

Ehi Cerex avevo commentato il tuo ultimo post, sono rientrata adesso nel blog e GULP!
Non c'è più quel post SOB!
Come mai, corpo di mille balene!

UERISIT???

Josef K. ha detto...

at Kisciotte: sarei onorato di comparire con un link in un tuo articolo. Grazie per i complimenti espliciti, sempre troppo gentile :o)

at Mabjla: il tuo è l'unico caso in cui quell'emoticon abbia un senso.

at Cerex (1): ho impiegato più tempo a cercare quel maledetto simbolo che a scrivere il post.

at Orsa: l'odio è comunque un ottimo sentimento. E poi, detto fra noi, sei decisamente più brava ad usare le onomatopee. Lascia perdere le faccine. Ha ragione Cerex.

at Cerex (2): non montarti la testa, scegli. O onomatopee o smile.

(In questo commento non sono state usate e quindi maltrattate @)

La Carta ha detto...

Sarà che ho una mente perversa, sarà che è tarda ora, sarà l'assidua frequentazione di siti come Youporn, ma questo :o) mi porta alla mente tutt'altra cosa che un naso pacioccone...
Duepunti Trattino Chiusaparentesi

OrsaBIpolare ha detto...

a me ricorda un trombettista di colore degli anni '50.
Che volendo...si può pure riallacciare a YP

La Carta ha detto...

In che diavolo di direzione si suppone io debba girare la testa, per interpretare YP ?

OrsaBIpolare ha detto...

in questo caso non bisogna girare la testa,personalmente non faccio fatica ad associare uomo di COLORE a YP...

Cerex ha detto...

Eh si, sono stato un po' sborrone a volerle utilizzare entrambe, speravo di passare inosservato.
Orsa, da me si visualizza tutto senza problemi. Forse è stato un problema momentaneo di "Blogger"
Non saprei che dirti, spero non mi abbiano censurato :-#

OrsaBIpolare ha detto...

@ Cerex
Continua a non apparire solo quel post.
Ma succede solo a me??
MUMBLE MUMBLE

Josef K. ha detto...

at La Carta: è per questo che bisognerebbe abolire l'uso delle emoticons.
Ho provato a guardare YP da tutte le angolazioni, anche a due metri dal pc, ma credo che orsa l'abbia usato come diminutivo di youporn.

at Cerex: è il caso di creare sul tuo blog una sezione reclami, così da poter esser usata anche dalle tue eventuali ragazze la mattina dopo.

at Orsa: sì orsa succede solo a te. Forse accade perchè sei una donna e il post parla di una donna. Non lo so.
Se invece stai facendo tutte queste manfrine solo per mettere in mostra il tuo abile uso di onomatopee...beh...scranch, bum bum, pam, kaboom!

Lario3 ha detto...

ahahaha grande!!!

Grazie mille per il commento... CIAO!!!

OrsaBIpolare ha detto...

@ La Carta e Josef
OVVIO che YP stava per YouPorn!

L'ultimo post di Cerex non parlava di donne ma di solitudine.
Mi sa allora che l'ha tolto.

SMACK SMACK

Kisciotte ha detto...

@ La Carta, Orsa Bipolare e chiunque avesse idee malate:

Hands off my naso pacioccone, pornazzari depravati! X-|

Hombre ha detto...

ho dedicato 10 minuti a questo post e sono spesi bene, sicuramente meglio che con i trombettisti neri su YP.
grazie
segue faccina con mani giunte stile ringraziamento nippo

Posta un commento