30 gennaio, 2012

It's all about context


A quanto pare Phil Collins oggi compie 61 anni. Non che la cosa possa toccarmi minimamente, però è un'ottima scusa per allegare questo video.



Not bad.

Ma passiamo ad altro.
Pare che la Apple per tentare di giustificare le ondate di suicidi nelle fabbriche della Foxconn in Cina abbia adottato scuse che farebbero ridere persino se inserite in un programma di Chiambretti.
Oddio, non lo so, è una cosa talmente impossibile che non riesco nemmeno a immaginarmela. Ridere, Chiambretti...naaahhhh.

Stando a questo sito, che a questo punto spero sia di satira, i lavoratori cinesi sono più felici dei lavoratori di altri paesi.
Che se paragonati a quelli della Fiat effettivamente, l'azzardo ci può stare.
A proposito. Avete visto lo spot della nuova Panda? Io sì. Ora ho una Golf.
9to5mac, oltre ad avere un nome che sinceramente non colgo, forse troppo nerd per me, spiega come la Apple in realtà faccia il bene della Cina, che i cinesi sono per loro natura insiti ad essere sottopagati, propensi al suicidio e cosa ancor più nota, ce l'hanno piccolo.


Clicca sull'immagine per indignarti. O divertirti. Dipende dalla tua moralità.


Buy Apple.
Una volta fatto, scarica l'app Effetti Collaterali, con la quale potrai non leggermi ovunque tu sia e quando più ne avrai voglia.

Lo schemino ci dice che "dipende dal contesto". Cosa non sbagliata, però...
Nel primo confronto non si specifica che i lavoratori della Foxconn sono 19.
Nel secondo invece il dato mi pare altissimo se si considera che stai lavorando per produrre un cellulare. Non so come si dia vita ad un cellulare ma non credo ci siano macchine enormi a cui possa impigliartisi la manica della camicia e stritolarti vivo.
Nel secondo caso forse andava ricordato che la "k" di sinistra si riferisce a "kartoffeln", un dettaglio non di poco conto.

Come vedete IT'S ALL ABOUT CONTEXT.

Ora la Apple mi dovrebbe fare un'altra immagine per spiegare come gli è venuto in mente di giustificare i suicidi nelle proprie aziende confrontandoli con quelli di altri gruppi di persone.
Davvero una genialata.
Ma grazie, almeno ci ho costruito su uno scadente post.
Appunto, davvero una genialata.

Precisazione ai fini legali:
Non mi assumo nessuna responsabilità sulle cose appena affermate, né assicuro la veridicità dei rispettivi contenuti, tranne per il fatto che del compleanno di Phil Collins non mi frega nulla, davvero.


Ma ora sdrammatizziamo cadendo nel ridicolo.

Non so quando, ma a Perton (città sconosciuta anche ai pertonesi) si è svolta una di quelle manifestazioni che ti rendono orgoglioso di appartenere alla tua specie, qualunque essa sia, qui siamo aperti a tutti.
In particolare si tratta di una gara sportiva, la Tough Guy 2012 (Persona dura 2011). So che ve lo state chiedendo, no, non ho partecipato, ma l'anno prossimo ci sarò.
Sempre se riesco ad arrivare a Perton.

Immagini stupide con commenti di pari tenore che mancavano effettivamente da un po'.



 Un partecipante affronta quello che è il punto più pulito del percorso.
 

 Partecipanti di tutti i tipi. C'è anche una donna...


 Quest'anno ha partecipato anche il nostro ex Presidente del Consiglio.


 Guarda che non lo cancello il post, quando torni a casa lo leggi.


 Il vincitore morale, etico, bioetico...


 Ops scusate, questo è Blair Witch Project.


Il tutto avveniva sotto gli occhi vigili del Sgt. Maggiore Mousa.


Altre immagini qui.


No dai sul serio, Auguri Phil.


14 commenti:

Giovy ha detto...

no dai ... sul serio... bel post...

MM ha detto...

Basisco, m'incazzo e rido. Tutto in un solo post!

magneTICo ha detto...

9to5 è veramente un mistero.
oltretutto nel logo c'è un orologio che fa le 9 in punto.
da quando non c'è più blowjobs quest'azienda sta implodendo.
speriamo solo che trascini con se anche la microsoft.

OrsaBIpolare ha detto...

Not bad? Not baaad??? No, dico...hai messo una tra le mie canzoni preferite nei secoli dei secoli e tutto quello che dici è not bad?
Da stasera ti amerò un po' di meno, ho deciso.

Non posso confermare riguardo le misure falliche dei cinesi, non mi è mai sfiorato neanche in mente di andare a letto con un cinese (forse per paura che in un momento di particolare enfasi passionale potesse dirmi "ancola, ancola, io così godele").
Perchè parlano davvero così e credo sia uno dei motivi per cui si suicidino.

Complimenti per il post.
(quello dell'altra volta) =D

Conte di Montenegro ha detto...

Quando tra qualche anno i cinesi faranno uscire nuovi tecnologici apparecchi con un mandarino morsicato come logo, ci sarà da ridere!

ilbuendia ha detto...

in quella fabbrica cinese hanno adottato severe misure per la sicurezza degli operai: hanno messo le reti sotto le finestre dei dormitori.

Satira?
Realtà?

K. ha detto...

Stay Hungry!
Stay Foolish!
Stay Kaput!

Josef K. ha detto...

Giovy, grazie.

MM, e il tutto a metà prezzo!

Magne, hai ragione, mistero. Però da quel che ho letto la Apple sta andando bene, peccato.

Orsa, dai era un eufemismo, Selling England è un super album, come tutto quello prodotto dai Genesis. Amami ancora, te ne prego.
P.S. non sono un cinese.

Conte, quel che è peggio è che vista la nostra situazione verranno a produrlo in Italia a costi stracciati.

ilbuendia, è realtà.
La satira è che la Apple dichiara che le loro reti sono del 20% più morbide di quelle della concorrenza.

K., hai ragione, Jobs si è dimenticato dell'ultimo consiglio.

OrsaBIpolare ha detto...

Aaaahhmbè, ora ci siamo!

I will, no problem :)

Hombre ha detto...

uomo di mulaglia tolna pel dile: glande post.
Glande pule commento di conte di monteneglo.
Mandalino molsicato... ah ah... tloppo lidele.
auguli phil

Anonimo ha detto...

"come tutto quello prodotto dai genesis" mi sembra esagerato!....cmq sono http://www.youtube.com/watch?v=_M3Vgz9sGJY

ladonnaignota ha detto...

sono esterrefatta.

Josef K. ha detto...

Homble, glazie.

Anonimo, gran pezzo.

ladonnaignota, l'esterrefazione è una buona cosa, o no?

laNoiosetta ha detto...

No, dico, che questo post è bello, e anche per la musica di sottofondo: bisognerebbe legare ogni post a una canzone, anche una che non c'entra nulla o che non stai ascoltando coscientemente. Però aver qualche nota sotto rimane comunque piacevole.

Quindi vada per Collins, anche se è lui .- l'ha detto il portavoce - che causa tutte quelle morti nelle fabbriche cinesi.

Posta un commento